BILANCIO SOCIALE

Quindici anni di impresa culturale

Il bilancio sociale di Biosphaera s.c.s.

Il Bilancio Sociale 2020 riassume gli obiettivi e le scelte operate, sia a medio che a lungo termine, per concretizzare la mission della cooperativa Biosphaera e sviluppare i settori in cui essa opera.

La sua pubblicazione permette dunque di affiancare al tradizionale bilancio di esercizio uno strumento di rendicontazione utile alla valutazione non solo economica, ma anche sociale ed ambientale del valore creato dalla Cooperativa.

In questo senso, il Bilancio Sociale di Biosphaera permette di esercitare la responsabilità sociale, di dare trasparenza agli obiettivi, alle attività e agli impegni che si sono raggiunti e che si intende perseguire, come pure rendere note le modalità di gestione dei servizi, di coinvolgimento dei soci, dei lavoratori e di tutti i portatori di interesse.

Esso ha inoltre una duplice applicazione:

  • in ambito esterno, in qualità di strumento di condivisione nei confronti di tutti gli stakeholder (enti pubblici e privati, gli altri operatori sociali e le imprese profit, la società civile e le comunità territoriali di riferimento) ai quali riteniamo utile e doveroso fornire un quadro il più dettagliato possibile delle condizioni interne ed esterne che influiscono sulla vita della cooperativa o che da essa sono determinate;
  • in ambito interno in qualità di nuovo e prezioso framework strategico interno, in grado di stimolare e dare corpo al dialogo costruttivo tra i soci e gli organi amministrativi.

Lettera del presidente

Il bilancio sociale che qui viene presentato, è il primo ad essere stato redatto nella storia della cooperativa Biosphaera: basterebbe ciò a renderlo denso di significato e di aspettative.

D'altra parte, esso ha anche il compito di sintetizzare un periodo decisamente importante della vita societaria, risultato della congiunzione tra gli eventi esterni, globali e non prevedibili, i loro effetti diretti sull'organizzazione aziendale e la situazione di forte cambiamento che da tutto ciò ne è derivata.

Se fino al 2019 la crescita per la cooperativa è stata solida e costante, con un'impennata proprio in concomitanza del 2019, il 2020 ha portato con sè una forte contrazione, destinata a protrarsi nel breve/medio termine: il recesso di diversi soci, la variazione del consiglio di amministrazione nel corso dell'anno, il congelamento della situazione contrattuale con il ricorso alle misure straordinarie di sostegno alle imprese: sono i sintomi e gli effetti di un un vero e proprio riassetto aziendale dal quale oggi riparte la sfida alla crescita e al raggiungimento della stabilità economica.

In questo contesto di cambiamento radicale, il bilancio sociale assume quindi il duplice ruolo di strumento descrittivo e di analisi dello stato di fatto, alla luce degli impatti sopra menzionati, così come di nuovo motore operativo, in grado di dare slancio e formalizzazione alla fase di ripartenza aziendale.

Con questo spirito intendiamo dunque interpretare il lavoro di redazione fin qui svolto: un lavoro che conta sulla forza di un bilancio sociale che da valore alle qualità economiche e lavorative della cooperativa ma anche e soprattutto ai valori sociali e ambientali, che da sempre sono le basi e gli obiettivi del nostro statuto.

Buso della Rana
Exploring Veneto
Grande Guerra
Grotta Tanella
FESAV - Festival della Scienza
Gocce di Rugiada,