Natura e Scienza

Accessibilità completa

  • Primaria I ciclo
  • Primaria II ciclo
  • Secondaria I grado (medie)
  • Secondaria II grado (superiori)

Custodi dell'Arca, con il Parco Natura Viva

Scoprire il Parco parlando di specie, conservazione, reintroduzione e molto altro!

Parco Natura Viva

Attraverso il racconto di storie di conservazione esemplari, dal ritorno dell'Ibis eremita sulle Alpi alla reintroduzione dei bisonti europei nei Carpazi meridionali, per acquisire una maggiore consapevolezza sull'impatto dell'uomo sulle altre specie animali.


  Perchè scegliere questa proposta (secondo noi)?
  • Per partecipare, con la vostra scuola, ad un progetto di conservazione europeo
  • Speciale Tessera di Custode dell'Arca, per ogni partecipante, per tornare a visitare (gratuitamente) il parco

Scopri di più

Tradizioni e cultura

Accessibilità completa

  • Secondaria I grado (medie)
  • Secondaria II grado (superiori)

La leggenda della chiesa di San Bartolomeo

Vicenza, tra il 1480 e il 1520, fu lo scenario e la città protagonista di questa storia.

Biosphaera

Questo è il racconto di una leggenda tutta vicentina.

Nel corso del Rinascimento, durante l’epoca in cui Firenze, Roma e Venezia assunsero il ruolo di capitali dell’arte italiana e mondiale, una piccola scuola pittorica vicentina scriveva la propria storia, in cui si mescolarono i fatti storico-politici di quegli anni con alcuni misteri tuttora irrisolti...


  Perchè scegliere questa proposta (secondo noi)?
Per scoprire la scuola che segnò la pittura in terra vicentina nel corso del Rinascimento
  • un grande maestro, B. Montagna e i suoi allievi
  • la triste storia della chiesa di San Bartolomeo, il grande contenitore d'arte vicentina

    Scopri di più

Natura e Scienza

Accessibilità parziale

  • Primaria I ciclo
  • Primaria II ciclo
  • Secondaria I grado (medie)
  • Secondaria II grado (superiori)

Grandi carnivori, pilastri dell'equilibrio ecologico

I fantastici quattro sulle nostre montagne: lupo, orso, lince e sciacallo dorato

Biodiversità e Qualità Ambientale

Il 75% dei grandi carnivori del mondo è a rischio di estinzione e la maggior parte di essi oggi occupa un'area pari a meno della metà dell'areale originario. Lasciatevi stupire da questi meravigliosi animali, scoprite quali curiosità nascondono e perchè vengono (erroneamente) considerati dannosi.


  Perchè scegliere questa proposta (secondo noi)?
  • Perchè in Natura ogni singola maglia della rete è indispensabile
  • Per valutare autonomamente la veridicità delle informazioni dei media... e sfatare i falsi miti!

Scopri di più

Natura e Scienza

Accessibilità parziale

  • Primaria I ciclo
  • Primaria II ciclo
  • Secondaria I grado (medie)
  • Secondaria II grado (superiori)

Il mio primo erbario: la natura in classe

Conoscere le specie vegetali spontanee e il paesaggio naturale

Museo Zannato di Montecchio Maggiore

Gli erbari sono stati e sono ancora oggi uno strumento scientifico di studio della flora. Ma ci aiutano anche ad organizzare nel modo corretto le nostre conoscenze personali del mondo vegetale e a distinguere le specie che compongono diversi ecosistemi.


  Perchè scegliere questa proposta (secondo noi)?
  • Per conoscere la flora caratteristica del nostro territorio
  • Per imparare a creare il nostro erbario personale

Scopri di più

Natura e Scienza

Accessibilità completa

  • Primaria I ciclo
  • Primaria II ciclo
  • Secondaria I grado (medie)
  • Secondaria II grado (superiori)

Pipistrelli, alleati silenziosi

Alla scoperta di questi affascinanti animali

Museo Zannato di Montecchio Maggiore

Pipistrelli è il nome comune per identificare i Chirotteri (dal greco keir, mano e pteron, ala) cioè gli unici mammiferi al mondo capaci di volo attivo. Protagonisti della notte, nascondono delle incredibili capacità: volano con le mani, vedono con le orecchie, dormono per interi mesi.


  Perchè scegliere questa proposta (secondo noi)?
  • Per conoscere un animale sconosciuto e misterioso, che affascina i bambini
  • Per parlare di evoluzione, adattamento, conservazione, paleontologia, rapporto uomo-natura

Scopri di più

Natura e Scienza

Accessibilità parziale

  • Primaria I ciclo
  • Primaria II ciclo
  • Secondaria I grado (medie)
  • Secondaria II grado (superiori)

Api, farfalle e coleotteri, sensori ambientali per eccellenza

Esploriamo l'universo nascosto degli insetti e i loro segreti!

Biodiversità e Qualità Ambientale

La classe degli Artropodi, con oltre un milione di specie,rappresenta il raggruppamento più numeroso di specie presenti nel mondo! Gli insetti, esplorando tutte le dimensioni del paesaggio (aria, acqua e suolo), sono validissimi strumenti per stabilire lo stato di salute complessivo di un ambiente. Un'affascinante viaggio alla scoperta del loro mondo.


  Perchè scegliere questa proposta (secondo noi)?
  • Per valorizzare questi piccoli alleati, spesso sottovalutati
  • Per capire a fondo il lavoro dell'entomologo

Scopri di più

Natura e Scienza

Accessibilità completa

  • Primaria I ciclo
  • Primaria II ciclo
  • Secondaria I grado (medie)
  • Secondaria II grado (superiori)

L'invasione aliena e la perdita di biodiversità

Specie aliene all'assalto: qual'è il rapporto dell'uomo con le specie invasive?

Incontri bestiali

La diffusione delle specie alloctone è oggigiorno una delle più grandi minacce alla biodiversità, a livello mondiale. Ma quando una specie viene definita aliena? Qual'è il loro impatto sugli ecosistemi?

Foto: M. Boatner, www.pbase.com


  Perchè scegliere questa proposta (secondo noi)?
  • Perchè le specie aliene invasive sono la seconda causa di estinzione di piante e animali!
  • Per contribuire ad un'importante campagna di educazione e sensibilizzazione ambientale

Scopri di più

Natura e Scienza

Accessibilità parziale

  • Primaria II ciclo
  • Secondaria I grado (medie)
  • Secondaria II grado (superiori)

Bioindicatori e qualità dell’acqua

Cosa sono e perché sono importanti gli indicatori biologici

Museo Zannato di Montecchio Maggiore

Esiste una stretta correlazione tra ogni organismo e l'ambiente in cui vive. Nei corsi d’acqua vivono piccoli organismi visibili ad occhio nudo, i macroinvertebrati bentonici, che possono essere utilizzati come 'registratori' dello stato di salute dell’ambiente fluviale.


  Perchè scegliere questa proposta (secondo noi)?
  • Per affrontare tematiche attuali come inquinamento, biodiversità, ambiente, in modo attivo attraverso esperimenti pratici
  • Per conoscere più a fondo il territorio e la natura che ci circond

    Scopri di più