Ma Che Storia! La Danza Macabra in valle

Arsiero nel XVII secolo: le epidemie di peste, le superstizioni e i riti di devozione a S. Rocco, fino alla chiesa ai margini del paese, dedicata proprio al santo francese.
5
Esperienza fantastica 1 recensione
  1. Durata:
    4 Ore
  2. Orario di partenza
    09:30:00
  3. Dove:
    Arsiero (VI)

Descrizione


Escursione ad Arsiero, tra i sentieri e i boschi della Val d'Astico, alla scoperta della storia della peste del '600, un flagello che colpì anche questo territorio, lasciando testimonianze ancora al giorno d'oggi.

Ripercorreremo le tappe della diffusione di questo terribile morbo, che fece diverse vittime in valle, e cercheremo di comprendere le contromisure adottate all'epoca, che non sempre risultavano efficaci, in quanto frutto di scarse conoscenze mediche e superstizioni popolari

Faremo, inoltre, sosta presso la Chiesa di S. Rocco, risalente a fine '500 e costruita proprio per ringraziare del termine dell'epidemia il santo francese oggetto di numerose devozioni in quell'epoca.

Dettagli tecnici


  • Durata: 8 km
  • Dislivello Positivo: 300 m
  • Difficoltà: medio-facile
  • Quota massima raggiunta: 550 m

Percorso ad anello, senza particolari difficoltà tecniche e tratti esposti.

Si sviluppa tra strade secondarie e sentieri sterrati.

Dove


Piazza Francesco Rossi, 36011 - Arsiero (VI)

{source}<iframe src="https://www.google.com/maps/embed?pb=!1m18!1m12!1m3!1d675.426802493394!2d11.348965085592122!3d45.80360304451741!2m3!1f0!2f0!3f0!3m2!1i1024!2i768!4f13.1!3m3!1m2!1s0x4778ba9b2537fccf%3A0xde16bd129c32f62b!2sPiazza%20Rossi%20Francesco%2C%2036011%20Arsiero%20VI!5e1!3m2!1sit!2sit!4v1676904002176!5m2!1sit!2sit" width="100%" height="450" style="border:0;" allowfullscreen="" loading="lazy" referrerpolicy="no-referrer-when-downgrade"></iframe>{/source}

Equipaggiamento


Materiale consigliato per lo svolgimento dell'escursione:

  • Abbigliamento a strati adatto alla stagione
  • K-Way
  • Cappellino o bandana
  • Borraccia e snack per le soste
  • Calzature adatte a camminare su terreno sterrato

Programma


  • 9.15 - Ritrovo presso il parcheggio del municipio di Arsiero ed appello dei partecipanti
  • 9.30 - Partenza dell'escursione
  • 13.30 - Ritorno al punto di partenza e termine delle attività

Curiosità


Il comune di Arsiero, alla fine del XIII secolo, diede i natali a Vincenzo del fu Tealdino, il primo membro conosciuto della famiglia Thiene, che di professione era un usuraio. I figli incrementarono il patrimonio della famiglia, che all'inizio del '300 si trasferì a Vicenza.

Reviews


  • Italy  Luca
    25 Aprile 2023
    Ottima esperienza
    • Da solo
    5.0 / 5

Valutazione


5.0 / 5
Esperienza fantastica | 1 recensioni

Informazioni cliente

Hai bisogno di aiuto per prenotare? Contattaci!

04451716489 info@biosphaera.it WhatsApp Facebook Messenger
Informazioni importanti
  • Accompagnamento con con guida professionale AIGAE
  • Trasporti da e per il punto di ritrovo
  • Tutto quello non espressamente specificato alla voce "il prezzo include"

Cancellazione possibile non oltre le 48 ore dalla data dell'evento (vedi Termini e condizioni)

Per richiedere o comunicare variazioni rispetto alla prenotazione (ad esempio un cambiamento sul numero di iscritti) inviare una mail a info@biosphaera.it indicando il codice di prenotazione

Tutte le attività outdoor sono soggette a conferma, in base alle condizioni meteo e al raggiungimento del numero minimo di partecipanti

La conferma viene inviata generalmente due giorni prima tramite sms, in seguito alla consultazione dell'ultimo bollettino meteo disponibile

Prevedere vestiario e attrezzature adatte al periodo e all'ambiente montano. Il percorso potrebbe subire variazioni in base a condizioni meteo, valutazioni della guida, esigenze del gruppo.

Hai bisogno di altre informazioni? Contattaci

In questo momento l'esperienza non è prenotabile.
Potrebbe non avere date disponibili o aver raggiunto il numero massimo di prenotazioni.

Richiedi informazioni per proporre l'attività su misura per te.
5
Esperienza fantastica 1 recensione
Arsiero nel XVII secolo: le epidemie di peste, le superstizioni e i riti di devozione a S. Rocco, fino alla chiesa ai margini del paese, dedicata proprio al santo francese.

Hai bisogno di aiuto per prenotare? Contattaci!

04451716489 info@biosphaera.it WhatsApp Facebook Messenger
Informazioni importanti
  • Accompagnamento con con guida professionale AIGAE
  • Trasporti da e per il punto di ritrovo
  • Tutto quello non espressamente specificato alla voce "il prezzo include"

Cancellazione possibile non oltre le 48 ore dalla data dell'evento (vedi Termini e condizioni)

Per richiedere o comunicare variazioni rispetto alla prenotazione (ad esempio un cambiamento sul numero di iscritti) inviare una mail a info@biosphaera.it indicando il codice di prenotazione

Tutte le attività outdoor sono soggette a conferma, in base alle condizioni meteo e al raggiungimento del numero minimo di partecipanti

La conferma viene inviata generalmente due giorni prima tramite sms, in seguito alla consultazione dell'ultimo bollettino meteo disponibile

Prevedere vestiario e attrezzature adatte al periodo e all'ambiente montano. Il percorso potrebbe subire variazioni in base a condizioni meteo, valutazioni della guida, esigenze del gruppo.

Hai bisogno di altre informazioni? Contattaci

L'organizzatore ha la facoltà di di annullare un evento qualora non vi fossero le condizioni per garantire la sicurezza e l’incolumità dei partecipanti o per qualsiasi altro motivo senza dover rendere conto ai partecipanti sulle motivazioni, salvo comunicare tramite email l'annullamento (o il rinvio).

Cancellazione da parte del partecipante: in caso di impossibilità a partecipare ad un evento, la cancellazione della prenotazione da parte del cliente deve avvenire obbligatoriamente tramite email o telefono. Nel caso di cancellazione a meno di 48 ore dall’escursione o di mancata partecipazione senza pre avviso o comunicazione, il cliente è tenuto a versare il totale della quota prevista e nel caso in cui si tratti di un’esperienza gratuita dovrà versare una penale fissa di 10 euro a partecipante.

Le prossime esperienze da vivere con noi